Logo

Avvocato

In offerta!
AvvocatoAvvocatoAvvocato

Avvocato

Si tratta di un lavoro complesso che presuppone una grande preparazione e soprattutto agli inizi molti sacrifici, tuttavia se fatto con passione porta tante soddisfazioni sia economiche sia personali in quanto si aiutano le persone a risolvere problemi più o meno grandi.
Le sfere di applicazione del lavoro di avvocato sono così ampie e numerose che la domanda di avvocati è alta nonostante ce ne siano già in gran numero. Certo la concorrenza è tanta ma chi è dotato di rigore morale, pragmatismo, pazienza, preparazione non potrà che emergere e portare al successo il proprio studio professionale.

Sede dell’attività: Roma

Acquista il coupon e vivi una giornata con questo professionista

147.00 69.00

Descrizione prodotto

Cosa fa l’avvocato:
La figura dell’avvocato è quella di un libero professionista che rappresenta giuridicamente, assiste e consiglia legalmente una parte, sia in via giudiziale sia in via stragiudiziale.
Per via giudiziale si intende la difesa o il patrocinio di una persona, ente, o società di fronte ad un giudice o un arbitro. Per via stragiudiziale si intendono le consulenze, la redazione di contratti, le azioni di conciliazione, le stesure di pareri, e molto altro.
Come si diventa avvocato
Come primo passo è necessario conseguire una Laurea Magistrale in caso di vecchio ordinamento oppure in caso di nuovo ordinamento una laurea triennale e successivamente una laurea specialistica in Giurisprudenza.
Il passo successivo alla laurea è sostenere presso la propria città di residenza, 18 mesi di praticantato presso un avvocato abilitato ottenendo così il certificato di compiuta pratica rilasciato dal proprio Consiglio dell’Ordine degli avvocati.
Il terzo passo consiste nel superare l’Esame di Stato per l’abilitazione alla professione forense che consente di iscriversi all’ Albo degli Avvocati.
Informazioni utili sono reperibili presso http://www.consiglionazionaleforense.it/site/home/area-avvocati/ricerca-avvocati.html
Quali sono le abilità necessarie
Le abilità e le attitudini necessarie per poter svolgere bene questa professione sono sicuramente una buona predisposizione all’ascolto e al dialogo, una buona dialettica, un’ottima elasticità mentale e pensiero laterale che permettano di trovare soluzioni creative ai problemi, un’ottima preparazione da arricchire di volta in volta con i casi che si affrontano, avere cura e ordine della propria persona e del proprio spazio di lavoro, avere un’ottima organizzazione. Non da ultimo è importante saper gestire lo stess, trasmettere affidabilità e avere un alto senso morale.
Dove lavorare come avvocato
L’ avvocato può lavorare in un Studio privato, in imprese private o Enti Pubblici.
Generalmente si inizia la carriera presso studi di altri avvocati già affermati. Dopo qualche anno di esperienza si può essere coinvolti come partner dello studio oppure si può decidere di aprirne uno in proprio. Alcuni avvocati invece decidono di candidarsi per ricoprire posizioni gestionali e/o amministrative aziendali.
Gli ambiti di specializzazione sono molteplici:
L’avvocato civilista che si occupa in genere dell’applicazione e dell’interpretazione di norme di diritto privato;
L’avvocato penalista, che si occupa di reati penali, presupponendo quindi lo studio e l’interpretazione del fatto criminoso e la sua riconducibilità all’interno dell’ordinamento italiano;
L’avvocato societario che si occupa delle problematiche che concernono le società e delle controversie dei soci, delle fondazioni e delle associazioni;
L’avvocato matrimonialista, che gestisce questioni quali divorzio, separazione, regime patrimoniale;
L’avvocato tributarista che si occupa di tematiche afferenti l’ambito fiscale e/o tributario;
L’avvocato specializzato in diritto del lavoro, che si occupa di controversie tra dipendenti e datori di lavoro, di tematiche relative al diritto sindacale e di contratti di lavoro;
L’avvocato amministrativista che si focalizza sui contenziosi tra privati e Pubblica Amministrazione, sulle gare d’appalto, sui ricorsi o controversie in materia elettorale;
L’avvocato esperto nelle ampie tematiche della successione ereditaria
L’avvocato specializzato nella tutela dei minori
L’avvocato d’affari che è esperto di redazione di contratti tra imprese nazionali e internazionali e di tutela di diritti di proprietà intellettuale quali brevetti e marchi;
L’avvocato esperto in controversie assicurative che si occupa di sinistri stradali tenendo rapporti con gli istituti di assicurazione.

Chi mi ospiterà?

Non credevo che dopo la laurea in Giurisprudenza avrei esercitato la professione di avvocato, mi vedevo piuttosto come Notaio. Svolgendo la pratica forense ho cambiato idea e mi sono appassionato a questo lavoro perché esso coniuga la mia passione per lo studio con l’interesse a risolvere i problemi della gente. Attraverso l’ascolto.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Avvocato”

-->